ILLUMINAZIONE CUCINA COUNTRY

Illuminazione cucina country, ideale per creare la giusta atmosfera
L’illuminazione cucina country è un elemento che deve essere pianificato con cura perché la cucina è un ambiente importante nella tradizione della cultura country perché è il centro del ritrovo e di raggruppamento della famiglia dove si discute e si parla delle cose successe durante la giornata.

Foto tratta da http://www.bhg.com/
L’illuminazione cucina country si divide in una luce diurna o notturna:
La luce diurna può essere regolata con un uso sapiente delle tende che permette di regolare l’intensità della luce.
La luce notturna sarà regolata da diversi punti luce collocati nelle zone sensibili per avere un’atmosfera calda e accogliente e che vi permetterà di svolgere le normali attività della cucina.
Foto tratta da www.diotti.net
L’illuminazione cucina country deve essere valutata in base alle attività che sono svolte al suo interno (cucinare, pranzare ecc) per questo deve essere funzionale e salvaguardare una buona qualità domestica.
L’illuminazione cucina country più classica utilizza un impianto contraddistinto da una luce generale a soffitto, diffusa, che permette di vedere con facilità all'interno degli spazi interni dei mobili da cucina (dispense, credenze).
Il punto di luce è collocato sopra al tavolo della cucina per illuminarlo ed accentuare il ruolo centrale nell’ambito della cucina country.
L’illuminazione centrale è realizzata da un lampadario caratterizzato da diverse braccia con lampadine che emettono una luce gialla e calda.
Foto tratta da http://www.arredica.com
Il lampadario country ha una struttura in legno ed elementi in ferro con decorazioni con elementi floreali oppure semplice, cioè privo di ornamenti.
Mentre per quando riguarda il piano cottura, può essere illuminato attraverso l’utilizzo di piccoli faretti posti nella cappa mentre se avete una cucina ampia, potrete scegliere di mettere un piccolo lampadario che vi permette di cucinare in tutta comodità senza affaticare la vista.